PANCHINE DI PACE

PANCHINE DI PACE

Oggi è stata l’occasione per presentare alla comunità sei panchine realizzate dagli studenti del CPIA Montagna e dagli alunni delle classi IV e V della Primaria di Berzantina, dedicate ai temi della pace, della difesa dei diritti fondamentali. È il risultato finale di un progetto più ampio che l’Associazione Sassiscritti ha realizzato per tutto l’anno 2023 sul territorio appenninico grazie al finanziamento regionale di progetti di promozione, di una cultura della pace, dei diritti, del dialogo interreligioso e della cittadinanza globale. Si è trattato di un’azione che ha permesso a nuove cittadine italiane, ucraine, cubane, marocchine – che vivono nei borghi dell’Appennino – di avvicinarsi al territorio, discutere e progettare tre manufatti significativi, restituirli infine alla collettività. Citando sempre Osler il senso di appartenenza ad una comunità si rafforza praticando concretamente la cittadinanza, vivendo esperienze di impegno e condivisione, rappresentate da quelle panchine colorate, ricche di messaggi e parole che trovate nel suggestivo Parco della Rimembranza di Porretta.



4 thoughts on “PANCHINE DI PACE”

  • Un lavoro bellissimo, fatto da persone che ci hanno messo il cuore. Speriamo che questo messaggio arrivi a tutte quelle persone in difficoltà.

  • Belle arti che mostrano il sentimento di grande speranza, pace e unità tra popoli diversi. Complimenti!

    Belas artes que mostram o sentimento de grande esperança, de paz e de união entre povos diversos. Parabéns!

    Mônica Lima (Brasiliana 🇧🇷)

  • Un sentito ringraziamento a tutti quelli che hanno partecipato con me a questa esperienza e a chi lo ha reso possibile. Un lavoro fatto con il cuore, da persone con storie e vissuti differenti, unite nel lasciare un messaggio alla comunità.

  • Come sempre una bellissima.a idea di condivisione nei colori dell’allegria e della speranza, Noi possiamo fare la differenza , tanti noi tanta differenza in un mondo pieno di grigio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *