L’ultima lezione è stata interrotta più volte da domande sull’emergenza sanitaria. Al termine dell’incontro ha preso la parola Precious, una ragazza nigeriana che ha sempre rallegrato le lezioni con il suo sorriso e la sua tenacia. Mi ha chiesto di parlare...